Pinocchiate d'Autore

"La letteratura per ragazzi è una lanterna per i sentimenti ed un’arma per evitare gli omologanti condizionamenti della moda, della pubblicità, delle facili soluzioni."
Emy Beseghi

La letteratura per ragazzi offre al bambino o all'adolescente uno specchio in cui vedere riflesse parti di sé e riconoscersi in modo adeguato alla propria crescita, ma anche la possibilità di accedere a realtà diverse da quelle sperimentate. Le trame e i personaggi che essa consegna al lettore offrono paradigmi per orientarsi in un mondo che cambia. Eppure, sebbene sia molto sviluppata, la letteratura dell’infanzia non è una branca particolarmente apprezzata della scrittura. Il valore letterario dei libri per l’infanzia viene spesso messo in discussione.
Bambina, Cenerentola, Grande Esclusa, Invisibile: questi sono alcuni degli appellativi con cui si è soliti  indicarla  nel panorama culturale italiano.  
Eppure: “La letteratura per bambini e ragazzi è un universo straordinario che arricchisce e caratterizza il patrimonio culturale di un Paese”. Questa è la frase che si legge sulla home del sito dell’ICWA (Italian Children’s Writers Association), la prima associazione italiana che unisce e sostiene gli autori di libri per ragazzi. Nata ufficialmente nel 2012 da un’idea della frizzante e poliedrica Manuela Salvi, scrittrice, insegnante di scrittura creativa, copyeditor e traduttrice per la Mondadori,  l’ICWA raccoglie intorno a sé “cinquanta scrittori per lettori bambini, diversi per esperienza, età e provenienza geografica”. Gli obiettivi che l’associazione si propone di perseguire sono:  il superamento in patria del luogo comune che relega i libri per ragazzi alla “serie B”; la promozione della letteratura per ragazzi italiana all’estero per recuperare un ruolo internazionale stabilendo contatti con autori e associazioni di tutto il mondo.  
E dal 25.03.2013 è disponibile Pinocchiate d’Autore un e-book per sostenere l’ICWA, acquistabile su Amazon o scaricabile nella versione per Ipad direttamente dal sito dell’associazione.
Pinocchiate d'Autore è una raccolta di quaranta racconti d’infanzia e di monellerie firmati da quaranta soci dell'ICWA.
Nella frenesia della quotidianità, quindi, oltre a ricavare per noi stessi uno spazio di tempo per la lettura, impegniamoci a motivare alla lettura bambini e adolescenti al fine di suscitare, già dai primi anni di vita, il piacere di leggere, perché come scrive Giacomo Cives :
“Suscitare il piacere di leggere è porre le basi per un cammino durevole e profondo nella strada della lettura e insieme della maturazione personale”.

Di seguito il link dell’associazione e del sito Amazon su cui è possibile acquistare l’e-book




Commenti

Post popolari in questo blog

La filosofia è necessaria: il metodo zetetico.

L'infanzia nel medioevo e nell'età moderna

La modernità di Virginia Woolf: Mrs Dalloway.