Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2013

Dan Brown: L'Inferno.

Immagine
Titolo: Inferno
Autore: Dan Brawn
Data di pubblicazione: maggio 2013
Editore :Mondadori
Prezzo: €25,00
e-book: €9,99






E' nella magnifica Firenze, luogo per eccellenza dantesco, che Dan Brown ha ambientato il suo ultimo thriller, "Inferno". E proprio la cantica del Sommo Vate ad avergli ispirato una fitta trama di ombre, immagini da interpretare, epidemie di peste nera e colpi di scena che, susseguendosi capitolo dopo capitolo, tengono il lettore col fiato sospeso;  i ritmi sono incalzanti e l'azione è serrata. "La lingua di Dante è viva, dettagliata e a tratti inquietante" ha dichiarato lo scrittore. "Ho preso parte dell'Inferno e l' ho collocato nella testa del cattivo, un fanatico di Dante, uno che prova a scrivere ed a parlare come il Vate." Comincia cosi L'inferno di Dan Brawn, con il professore Robert Langdon, tra l'altro protagonista degli ultimi quattro capolavori dello scrittore, esperto in simbologia religiosa e docente all…

I Templari

Immagine
"Non nobis Domini, non nobis, sed nomini Tuo da gloriam" 
(Non per noi Signore, non per noi, ma per il Tuo nome dai la gloria).

Descritti come bruti depravati nel romanzo Ivanhoe di Walter Scott,  presentati come casti guardiani del Santo Graal nel Parsifal di Wagner, chi erano davvero i Templari? Nell'immaginario collettivo del XX secolo si sono imposti come il prototipo di quei cavalieri teutonici che, alla fine degli anni '30, furono il modello storico delle SS di Himmler. Ma i Templari furono davvero dei fanatici brutali che imponevano, nell'epoca delle Crociate, l'ideologia allora dominante a furor di spada? Su di loro molto è stato ipotizzato; si è scritto che fossero una setta di iniziati, una società segreta che, con l'approvazione della Chiesa di Roma, proteggesse attraverso i secoli i discendenti nati dalla presunta unione tra Gesù e Maria Maddalena, che fossero i custodi di sacre reliquie (la testa imbalsamata del Cristo e il sudario), che possede…

Cronache di piccoli miracoli.

Immagine
Darcie Chan non trovava né agenti letterari né editori disposti ad investire sul suo libro, The Mill River Recluse. Decide quindi, nel maggio 2011, di pubblicarlo lei stessa digitalmente nella speranza di trovare lettori e ricevere qualche feedback. Compra alcuni annunci su siti Web rivolti a lettori e-book e strategicamente valuta il suo libro 99 centesimi per incoraggiare i lettori a provarlo. Il libro diviene in breve tempo un successo inaspettato, una sorpresa, grazie al passa- parola. The Mill River Recluse, in italiano Cronache di piccoli miracoli, è una storia che si muove tra passato e presente fino alla seconda guerra mondiale. La protagonista, Maria McAllister, è una vedova che da sessant’anni vive in una grande villa, un palazzo di marmo bianco, su una collina che domina la cittadina di Mill Rivers nel Vermont. Sfigurata dal colpo di un marito violento, Maria soffre di un  grave disturbo d'ansia sociale. I suoi collegamenti con il mondo esterno sono pochi : la posta, i m…

The House of Mirth - Edith Wharton-

Immagine
Edith Wharton, scrittrice statunitense (1862-1937), nota come autrice de L'età dell'innocenza, seppe confezionare le sue opere con cura e con una poesia discreta. Pubblicato nel 1905, The House of mirth tradotto con il titolo de La casa della gioia, ha un titolo, in italiano, chetraein inganno.La protagonista del romanzo, Lily Bart, è una bella e giovane donna alla ricerca del marito giusto che le fornirà lo status sociale e la ricchezza per far parte dell'alta società newyorchese. Purtroppo, il vero amore di Lily, Lawrence Selden, non ha abbastanza soldi perché lei possa decidere di sposarlo. In questa sua folle ricerca di denaro e potere, Lily sacrificherà i sentimenti e si avvierà verso  una triste realtà.
Leggiamo l'incipit del romanzo.
La casa della gioia  "Selden s'arrestò sorpreso. Alla vista di Lily Bart nella calca pomeridiana della Grand Central Station i suoi occhi si erano illuminati. Era uno dei primi lunedì di settembre e Selden tornava in città dopo…

L'amore in un giorno di pioggia di Sarah Butler.

Immagine
Titolo: L'amore in un giorno di pioggia
Titolo originale: Ten things I've learnt about love
Autrice: Sarah Butler
Anno di pubblicazione: 2013
Editore: Garzanti
Prezzo: € 16,90
E-book: € 6,41





So che quando ci incontreremo non conterà quanto mi ci sia voluto per trovarti. Quando ci incontreremo, avremo tutto il tempo di dirci quello che dobbiamo dirci. Ha quasi trent'anni Alice, la più giovane di tre sorelle, ed è la pecora nera della famiglia. All'età di quattro anni è rimasta orfana della madre, morta in un incidente stradale, e crescendo non si è sentita mai parte integrante della famiglia, non ha mai sentito il rapporto di vicinanza con il padre, Malcom, che le altre due sorelle sembrano avere. Ma Alice non sa di essere il frutto di una breve storia travolgente che la madre ha avuto con un altro uomo. Rifiutando i percorsi di carriera convenzionali,  Alice comincia a viaggiare in posti lontani alla ricerca di se stessa e tentando di lasciarsi alle spalle un amore ormai…

La ragazza fantasma di Sophie Kinsella

Immagine
È stata per molto tempo prima in classifica con il libro La ragazza fantasma, Sophie Kinsella, scrittrice inglese che nel 2000 dopo aver pubblicato una serie di romanzi con il suo vero nome, Madeleine Wickham, si impone con lo pseudonimo di Sophie Kinsella sia nelle classifiche dei libri più letti nel Regno Unito sia a livello internazionale con  The Secret Dreamworld of a Shopaholic (in italiano I love shopping).  Fra il 2000 e il 2010 firma come Kinsella altri nove romanzi, fra cui cinque sequel di I love shopping che nel 2009 diventa un film prodotto dalla Disney.
Nello stesso anno, mentre la Disney traslocava a New York le avventure di una giovane giornalista in erba ossessionata dallo shopping, la Kinsella promuoveva in tour con la Mondadori suo ultimo lavoro: La ragazza fantasma.



Titolo: La ragazza fantasma
Autore: Sophie Kinsella
Casa editrice: Mondadori
Prezzo: € 19,50
Il libro parla ancora di donne, dei loro problemi e della relazione tra due ragazze: Lara, una ragazza di ven…

Il Grande Gatsby di F.Scott.Fitzgerald

Immagine
Trascorre molte notti a fissare la luce verde alla fine del suo molo, di fronte alla baia dalla sua villa . 
Nell'estate del 1922 un giovane del Midwest, Nick Carraway, si trasferisce a New York, per conoscere il settore obbligazionario. Affitta una casa nel quartiere occidentale di Long Island , una zona benestante ma fuori moda, popolata da nuovi ricchi, quelli del "denaro fresco", persone che hanno fatto fortuna così velocemente da non aver ancora stabilito relazioni sociali e inclini a manifestazioni eclatanti  di ricchezza. Vicino di casa di Nick a West Egg è un uomo misterioso di nome Jay Gatsby, che abita in un palazzo gotico gigantesco e dà feste stravaganti, a cui Nick si limita ad assistere dal giardino di casa sua, per l'alta borghesia, per l'aristocrazia consolidata dell'East Egg, una zona molto alla moda di Long Island. Nell'East Egg, ha la sua residenza estiva la cugina di Nick, la bella Daisy Bucchan, il cui marito, Tom, è un famoso giocato…

Quando eravamo foglie nel vento. Korkeakivi Anne

Immagine
Titolo :Quando eravamo foglie nel vento
Autore: Korkeakivi Anne
Editore :Garzanti
Data di pubblicazione: 2013
Prezzo: €16,40
E-book: €11,99




A volte quello che si credeva di dover nascondere è il dono più grande che la vita ci può dare.

Clare Moorhouse, donna di mezza età, è la moglie di un ricco diplomatico britannico di alto rango e vive a Parigi. In una calda giornata di primavera si aggira per i negozi della città alla ricerca di qualche elemento particolare per arricchire la sua cena di gala. Ha solo dodici ore per preparare una cena impeccabile da cui dipende tutta la carriera di suo marito. La tanto attesa promozione ad ambasciatore di Dublino sembra essere vicina. “Tra lui e la poltrona più alta all'ambasciata di Dublino c’era solo la cena di quella sera”. Aveva deciso che la tavola sarebbe stata decorata con delle deliziose primule per poi comprare i migliori formaggi e asparagi di stagione, quando, tra la folla scruta un volto familiare che sembra appartenere al suo passato. …

In pillole: la nascita del fumetto.

Immagine
Cosa è davvero il fumetto? Ovviamente non è Dylan Dog o Tex Willer, questi sono i personaggi, e non è neppure la nuvoletta in cui ci sono i dialoghi, quelli si chiamano balloon, tanto meno il giornalino o l’albo. Il fumetto è un vero e proprio mezzo di comunicazione cosi come lo sono i giornali o i libri. È uno strumento per poter descrivere un’emozione, esprimere un’opinione e raccontare una storia. Scott Mc Cloud, fumettista americano, nella sua opera Capire il fumetto, pubblicato negli Stati Uniti nel 1993 e tradotto in Italia nel 1996 dalle Edizioni Studio 901, definisce il fumetto come "delle immagini e figure giustapposte in una deliberata sequenza, con lo scopo di comunicare informazioni e/o produrre una reazione estetica nel lettore".Dunque nel fumetto testo scritto ed immagini si sposano bene per dare origine ad un matrimonio perfetto.  Lo sapevate che tra le forme artistiche antesignane del fumetto ci sono anche le sculture rupestri, le steli egizie o la Bibliae Paup…